Vector Flow Mapping (VFM)

La mappatura vettoriale del flusso (VFM) è una nuova applicazione che consente agli utilizzatori di valutare la distribuzione del flusso sanguigno cardiovascolare in un piano di osservazione. Questa eccezionale tecnica non invasiva deriva dai dati di velocità Color Doppler e genera i campi di velocità sull'immagine 2D. Fino ad ora, solo i dati ricevuti nella direzione del fascio erano estratti dalle informazioni Doppler. Utilizzando nuovi metodi matematici, siamo in grado di stimare la componente radiale (perpendicolare) e di visualizzare la distribuzione del flusso senza la dipendenza dall’angolo.

Questo strumento di quantificazione consente di visualizzare, misurare e analizzare differenti parametri dalla distribuzione del flusso ematico, quali:

  • Vettori di velocità, linee di flusso e vortici
  • Profili vettoriali, e profili di flusso, profili di velocità normali e paralleli
  • Velocità, curve di flusso e di tempo flusso
  • Rapporto massimo del flusso vorticoso
  • Rapporto Semiarea del flusso vorticoso
  • Diametro e raggio della semiarea del vortice
  • Qmax dell'intensità del vortice
  • E altro ancora ...

L'applicazione VFM è integrata con nuovi miglioramenti, quali:

  • Indice quantitativo VFM (indice di intensità di vortice)
  • Visualizzazione vettore medio
  • Nuova ergonomia (tracciamento spline, area reset maschera ...)

Questo nuovo software di analisi quantitativa sarà particolarmente utile per le analizzare l'emodinamica del flusso ematico nel ventricolo sinistro e ha un grande potenziale per la diagnosi quantitativa delle funzioni cardiache e della performance del VS.