4G CMUT

Hitachi è stata la prima azienda a implementare la tecnologia CMUT (Capacitive Micro machined Ultrasound Transducer) a MATRICE grazie all'impiego della tecnologia di nuova generazione di wafer di silicio.

Applicando una matrice di disposizione delle celle CMUT, e grazie alla corrispondenza acustica ideale al corpo umano, 4G CMUT è in grado di ottenere uno spessore di sezione del fascio ridotto. Inoltre, zone focali di elevazione multiple nelle celle CMUT permettono di ottimizzare l'ampiezza del fascio e la profondità del suono per ottenere un'elevata risoluzione spaziale.

4G CMUT offre una soluzione a singola sonda per l'imaging dell'intero corpo, grazie all'utilizzo delle tecnologie avanzate di Hitachi per migliorare ulteriormente l'affidabilità diagnostica.
 

HdTHI+ eFocusing

La maggiore ampiezza di banda della tecnologia 4G CMUT sfrutta appieno i vantaggi della modalità di imaging Tissue Harmonic, ottenendo così una risoluzione dettagliata con miglioramento della penetrazione. Inoltre, la sintesi di segnali provenienti da trasmissioni multiple migliora il rapporto segnale/rumore e riduce la dipendenza focale.

eFLOW

Con la tecnologia di mappatura del flusso di eFLOW, si ottiene un'eccezionale risoluzione spaziale e la riduzione degli effetti di blooming. In più, offre sensibilità aumentata per la rilevazione di flussi a bassa velocità, ed è efficace nell'osservazione morfologica dettagliata.

Real-time Tissue Elastography

Questa tecnica per ottenere immagini di strain visualizza una mappa a colori della rigidità dei tessuti in tempo reale. Può essere usata per aumentare l'affidabilità diagnostica nella differenziazione di lesioni maligne da lesioni benigne.